G4U328Gu8vU97z2I64nt47dfW8kSWx
Immagine4 Immagine1 Immagine7 Immagine6 Immagine6 Immagine3
Una Donna Vagabonda Bio Box (Dicembre) CLICK!
Il Natale in casa Lush (Perugia!) CLICK!
Una Donna Vagabonda Bio-Box: ecco la mia box! :-) CLICK!
PHILIPS Lumea Essential: bye bye ceretta? CLICK!
Le mie matite...TEAL CLICK!
PUPA PRINCESS limited edition Haul! :-) CLICK!

Come ricompattare un ombretto rotto



Vi è mai capitato di far cadere il vostro ombretto o blush preferito e di vederlo andare in mille pezzi?
Spero per voi di no! :-)
Ma se dovesse accadervi sappiate che nulla è perduto...un metodo per recuperarlo c'è!

Qualche settimana fa mi è finalmente arrivata
la palette da 24 colori di Fraulein 3°8
(per leggere la recensione: click!)
ma, ahimè, quando l'ho aperta ho constatato con "estrema gioia"
che una cialda era infranta e si era sparsa un pò ovunque.. :-(

Cosa ho fatto per rimediare e ricompattare l'ombretto?
Per prima cosa
ho preso una jar abbastanza capiente da contentere l'ombretto sbriciolato
(nel mio caso, essendo una cialda abbastanza grande, ho usato una jar da 5ml)
e con l'aiuto di una spatolina ho trasferito il tutto.
Poi, con l'aiuto di un coltello,
ho staccato la cialda dalla palette :
per togliere la polverina che si era andata a intrufolare anche sotto
e anche perchè, essendo incassata, al momento di ritrasferire l'ombretto sarebbe stato impossibile stenderlo bene... mi serviva la cialdina libera.

Ho pulito tutto, togliendo anche il residuo di colla attaccato alla palette.

E ora...la parte più delicata:
per ricompattare l'ombretto si può usare l'alcool etilico puro
(mi raccomando non il comune alcool rosa che si ha in casa) oppure il liquido per le lenti a contatto
(che però non è molto consigliato perchè con il tempo può favorire il proliferarsi di batteri).
Versatene una goccia alla volta (ne bastano pochissime) e con l'aiuto di una spatolina mischiate fino ad ottenere un composto pastoso (non deve essere troppo liquido).
Trasferite di nuovo l'ombretto nella cialda cercando di stenderlo nella maniera più uniforme possibile (facendo attenzione a non lasciare bollicine o aperture).
Prendete un pezzettino di carta forno e, a seconda della forma della vostra cialda, potrete servirvi di una monetina (nel caso sia tonda) o dovrete ignegnarvi a trovare qualche altra cosa nel caso sia rettangolare. Mettete la carta forno sopra l'ombretto e con la monetina (o con quello che avete) andate a pressare.
Infine lasciate asciugare per almeno 1 giorno, riincollate la cialda alla palette... e voilà...il vostro ombretto è di nuovo compatto e al suo posto.
Ovviamente un parte di prodotto nei vari passaggi viene persa...ma si tratta comunque di piccole quantità...sempre meglio che dover buttare via tutto :-)

Ricapitolando...
"cosa vi occorre ?" :
- una jar (o comunque un piccolo contenitore)
- una spatolina
- dell'alcool etilico puro (lo trovate anche nei supermercati vicino ai liquori) o liquido per lenti a contatto
- un pezzettino di carta forno
- una monetina (o altro che faccia al caso vostro)

Spero vi sia stato utile! Se avete dubbi scrivetemi..

That's All!
BACI :-)
Mela

6 commenti:

Amechan84 on 3 giugno 2010 21:48 ha detto...

anche a me si è rotto quello stesso identico ombretto XD che sfiga!

Mela on 4 giugno 2010 14:43 ha detto...

Già! Invece, per fortuna, un'altra palette uguale a questa che ho deciso di prendere (per un futuro concorso...eheheh :-) ) è arrivata sana e salva! Evviva! :-)

Greta4me on 10 giugno 2010 09:54 ha detto...

Grazie!!mi serviva proprio per un paio di ombrettini che sono rimasti cisì ormai da tempo...ma che tipo di alcool bisogna usare????CIAO!!!!

Mela on 11 giugno 2010 13:42 ha detto...

@ Greta4me:
Ciao! Mi fa piacere che ti sia servita!
Bisogna usare Alcool etilico puro (non denaturato) che si usa per preparazioni farmaceutiche, produzione di liquori e frutta sotto spirito.
Lo puoi trovare in farmacia e magari anche al supermercato vicino ai liquori.
Baci :-)

Enrica on 12 dicembre 2010 21:22 ha detto...

grazie per questo tutorial e complimenti per il blog! ti seguo stravolentieri!


http://sciandosullenuvole.blogspot.com/

Mela on 1 aprile 2011 20:02 ha detto...

@ Enrica: "leggermente" in ritardo ma GRAZIE! ^_^

Posta un commento

Awards ricevuti

Awards ricevuti

Segui via email

Blog Archive

Mela Makeup Copyright © 2009 Customized by Mela

Creative Commons License
Mela MakeUp is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.